Il Cristo. Vol. V. Testi teologici e spirituali da Riccardo di San Vittore a Caterina da Siena Claudio Leonardi

ISBN: 9788804353874

Published: May 1992

Hardcover

575 pages


Description

Il Cristo. Vol. V. Testi teologici e spirituali da Riccardo di San Vittore a Caterina da Siena  by  Claudio Leonardi

Il Cristo. Vol. V. Testi teologici e spirituali da Riccardo di San Vittore a Caterina da Siena by Claudio Leonardi
May 1992 | Hardcover | PDF, EPUB, FB2, DjVu, AUDIO, mp3, ZIP | 575 pages | ISBN: 9788804353874 | 8.24 Mb

Con il quinto volume, la grande raccolta del Cristo, a cura di Claudio Leonardi, Antonio Orbe e Manlio Simonetti, trova il suo culmine e la sua fine, in questi testi che dal XIII conducono al XIV e al XV secolo. Qui si ripete e si acuisce ilMoreCon il quinto volume, la grande raccolta del Cristo, a cura di Claudio Leonardi, Antonio Orbe e Manlio Simonetti, trova il suo culmine e la sua fine, in questi testi che dal XIII conducono al XIV e al XV secolo.

Qui si ripete e si acuisce il contrasto tra linguaggio metafisico e mistico. Da un lato, lintelligenza indaga la natura di Dio, concepito come Essere: il discorso su Dio diventa una scienza - la teologia. Ma già Tommaso dAquino è consapevole della crisi della teologia: se - come raccontano i suoi biografi - voleva bruciare i suoi scritti, considerandoli senza valore per conoscere realmente Dio. Giovanni Duns Scoto giunge alle più sottili conseguenze dialettiche, mentre un metafisico come Guglielmo Ockham demolisce la metafisica.Daltra parte la mistica rinnova il tentativo di raggiungere lunione con Dio, e di cogliere leterno nel presente.

Ora essa tende ad esprimersi direttamente attraverso documenti autobiografici. Con Francesco, il volto delluomo rivela il volto stesso di Dio. Con Meister Eckhart lesperienza mistica costruisce una teologia che le corrisponde: «la nascita di Dio, nudo e senza veli», avviene nellanima di ogni uomo. Intorno a lui, il coro della grande mistica femminile: Geltrude di Helfta, che vede Dio faccia contro faccia, cuore contro cuore, corpo contro corpo- Angela da Foligno, la più rozza e intensa testimonianza del tempo, che grida nella chiesa perché Cristo lha abbandonata- mentre Giuliana di Norwich rivela che «tutto è bene, tutto sarà bene», annunciando la fine del regno del peccato.Con la sua drammatica forza luminosa, inebriata di Dio e del mondo, Ildegarde di Bingen vede la Trinità: «una specie di fuoco luminosissimo, illimitato, inestinguibile, tutto vivo, tutto vita: in sé aveva una fiamma azzurra, che bruciava ardentemente».

Ildegarde ci rivela che tutte le parole che, in questi cinque volumi, abbiamo letto sul Cristo, sono anche parole pronunciate sul cosmo: perché nel cosmo - «questo grandissimo strumento a forma di uovo» - «si manifestano le cose invisibili ed eterne».



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Il Cristo. Vol. V. Testi teologici e spirituali da Riccardo di San Vittore a Caterina da Siena":


artsyfran.com

©2011-2015 | DMCA | Contact us